Contributi alle associazioni sportive

Nel pomeriggio di ieri è stato aperto lo sportello su www.sport.governo.it per l’ACCESSO AI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE.

Si tratta della concessione alle ASD che hanno i requisiti, di un contributo forfettario che dovrebbe essere di Euro 800,00.

I requisiti sono i seguenti: Essere affiliata alla data del 31 ottobre 2020 a un organismo sportivo riconosciuto dal CONI (Federazione Sportiva Nazionale, Disciplina Sportiva Associata, Ente di Promozione Sportiva), Essere regolarmente iscritta nel registro del Coni e/o nel registro parallelo del CIP alla data del 31 ottobre 2020, Non essere titolare di uno o più contratti di locazione, Essere in regola con le autorizzazioni amministrative e sanitarie richieste dal comune di appartenenza per lo svolgimento delle attività sportive dichiarate, Possedere alla data del 31 ottobre 2020 un numero di tesserati atleti pari ad almeno a n. 25 (venticinque), Avere almeno 1 (uno) istruttore in possesso di laurea in scienze motorie o di diploma ISEF o, in alternativa, in possesso della qualifica di tecnico/istruttore rilasciata dal CONI e/o dal CIP o dagli organismi affilianti riconosciuti dal CONI e/o dal CIP a cui aderisce la ASD/SSD, Non aver beneficiato dei contributi a fondo perduto previsti dal decreto 5098 dell’11 giugno 2020 del Dipartimento per lo Sport, Di non avere richiesto o di non aver usufruito dei contributi previsti dall’art. 1 del D.L. n.137 del 28.10.2020 (cd Decreto Ristori).

Scarica allegato con l’avviso e le modalità.

Lo sportello è stato aperto nella serata di ieri e si chiuderà il giorno 24/11/2020 alle ore 16.00.

Una saluto

Ivan Di Cesare

close

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle attività federali

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 19 iscritti.

Lascia un commento