PROGETTO FIPSAS/MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI 2021 – DIDATTICA E FORMAZIONE INCLUSIVA CON I DIVERSAMENTE ABILI

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha approvato in questi ultimi giorni alla Federazione un progetto volto alla promozione sportiva e allo sviluppo della attività didattica, in particolare nei confronti di persone diversamente abili, da svolgere con Istruttori della Didattica e Formazione su tutto il territorio italiano in coordinamento con le Associazioni o Enti di settore che si occupano di questa tematica. Il progetto ha una scadenza molto vicina, il 26 marzo 2021. La Federazione sta, conseguentemente, iniziando le attività riferite al progetto. In questa fase stiamo divulgando il progetto per reperire adesioni di associazioni affiliate interessate a svolgere le attività.

Nel link di seguito riportato la modulistica per aderire alle attività, sia direttamente come realtà territoriale, sia tramite le Associazioni affiliate che verranno interessate da analoga comunicazione nei prossimi giorni. Le attività verranno autorizzate e supportate dalla Sede centrale. La scadenza per comunicare la disponibilità a partecipare alle attività di progetto è il 22 gennaio p.v. tramite la compilazione del Modello 1(scarica il modulo) e l’invio dello stesso all’indirizzo amministrazione@fipsas.it indirizzo al quale può essere inviata anche eventuale richiesta di maggiori informazioni.

La Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee riconosciuta dal CONI, iscritta al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale è impegnata, oltre che nel settore sportivo, in attività di promozione sociale e ritiene fondante il principio di integrazione delle persone diversamente abili attraverso i valori trainanti dello sport, motore di inclusione sociale, come: i principi di sano sviluppo, la diffusione della regolare attività motoria e l'adozione di uno stile di vita corretto a contatto con la natura.

Progetto Ministero del Lavoro – COVID SCHEDA DI PROGETTO

Scadenza del progetto 26 marzo 2021

Descrizione delle attività da realizzare:

  • organizzazione di attività sportive federali;
  • attività di didattica e educazione ambientale per ragazzi, promozione e sviluppo dell’integrazione sociale e dell’educazione inclusiva tra ragazzi normodotati e diversamente abili;
  • attività sportiva per diversamente abili e formazione specifica degli istruttori in materia di disabilità;
  • attività di sensibilizzazione e di comunicazione (campagna mediatica specifica su tv, radio, social);
  • potenziamento dei rapporti con gli enti pubblici territoriali e con le associazioni del Terzo Settore impegnate sulle tematiche dei diversamente abili.

Le attività verranno autorizzate e supportate, anche tramite il relativo sostenimento dei costi previsti (a titolo esemplificativo: rimborso spese missione) direttamente dalla Sede centrale.

I Comitati regionali, provinciali, le Sezioni provinciali e le ASD che avranno manifestato la propria volontà di aderire attraverso l’invio della modulistica richiesta (Modello 1) nella comunicazione verranno coinvolti in una riunione online avente ad oggetto la spiegazione delle varie attività di progetto.

Nel caso in cui i Comitati regionali, provinciali, le Sezioni provinciali e le ASD avessero già contatti con delle Associazioni che sono attive nel mondo della disabilità è possibile da subito acquisire i contatti con le stesse per richiedere l’adesione al progetto. La Sede centrale sarà attiva nella gestione dei rapporti con le Associazioni individuate.

close

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle attività federali

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 29 iscritti.

Lascia un commento