Corso GdG Provinciale 2022

Teramo, 20 giugno 2022

La Sezione Convenzionata FIPSAS di Teramo comunica che dal 1° al 4 settembre 2022, organizza un corso di formazione per Giudice di Gara Pesca di Superficie Provinciale.

Obiettivo/i Preparare l’allievo ad avere una adeguata conoscenza delle norme che regolano le gare di Pesca di Superficie di livello provinciale e a garantirne il normale svolgimento in un clima di correttezza sportiva.

Età min/max 18/65

Numero max partecipanti per corso 10

Requisiti allievi

a) tessera federale;

b) cittadinanza italiana o cittadini stranieri residenti in Italia con padronanza della lingua italiana;

c) non aver riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori a un anno ovvero a pene che comportino l’interdizione dai pubblici uffici superiore a un anno;

d) non aver riportato nell’ultimo decennio, salva riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive definitive complessivamente superiori a un anno, da parte delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate e degli Enti di Promozione Sportiva del C.O.N.I. o di Organismi sportivi internazionali riconosciuti.

Argomenti

1) Modulo 1: Struttura Federale

a) Accenno sulla struttura federale con riferimento alla struttura territoriale provinciale e regionale

2) Modulo 2: Norme di legge e Carte Federali.

a) Disposizioni contenute nelle carte federali e norme di legge da esse richiamate;

3) Modulo 3: Regolamenti tecnici e calendari Gare.

a) Regolamenti agonistici di specialità (approfondimento tecnico);

b) Calendario Nazionale Gare;

c) Circolare Normativa del Settore;

4) Modulo 4: Organizzazione Gare

a) Requisiti e autorizzazioni richieste dalle carte federali;

b) Modalità di utilizzo del programma gare;

c) Modalità precise per la presentazione di reclami e per la loro definizione;

5) Modulo 5: Funzioni e Compiti

a) Distinzione e definizione dei compiti di Giudici di Gara;

b) Comunicazione verbale/non verbale dell’Ufficiale Gara

c) Norme di comportamento dei giudici di Gara in ogni manifestazione;

d) Controlli e verifiche.

Ore complessive 12  Giorni: 4  

01 settembre dalle ore 19 alle ore 22,00;

02 settembre dalle ore 19 alle ore 22,00;

03 settembre dalle ore 19 alle ore 22,00;

04 settembre dalle ore 17 alle ore 20,00;

04 settembre dalle ore 20,30 alle ore 22,00 sessione d’esame.

Verifica idoneità

Affiancamento in due gare —-> Colloquio finale

Le adesioni andranno inviate, entro il 07 agosto 2022, con apposito modulo incluso, via mail a: [email protected], le candidature saranno accettate dopo un colloquio preliminare.

Le date potrebbero subire variazioni per cause di forza maggiore.

adesione-corso-gdg-2022

Giornata d’Inclusione

Oggi e’ stato uno dei quei giorni in cui siamo fieri di avere costituito la Teramo Spinning. Abbiamo organizzato una giornata di inclusione, formazione, divertimento per i ragazzi del Centro Diurno di Villa Brozzi che hanno incontrato i ragazzini terribili della nostra società. Tanti visi e tanti sorrisi. La giornata è stata anche l’occasione per l’esame finale di sei aspiranti istruttori federali. Abbiamo così avuto il piacere di ospitare Maria Teresa Costanzo, vice presidente della Commissione Didattica e formazione della Fipsas Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee Nuoto Pinnato. Alla fine della giornata tutti i partecipanti sono stati omaggiati con medaglia ricordo, cappellino della FIPSAS ed il classico ed augurale uovo di pasqua. Giorni come questi ci fanno capire quanto la pesca possa rappresentare un momento di gioia. Le foto non possono rendere l’idea di quanto gli occhi dei ragazzi del centro diurno riuscissero a sorridere. Le foto non possono rendere l’idea di come i più piccoli, nell’aiutarsi tra di loro, e nell’aiutare i ragazzi del centro, si sentissero dei piccoli ometti. Grazie a tutti.

Ivan Di Cesare

Una bellissima mattinata ospiti dei fantastici ragazzi del Lago Teramo Spinning dell’Alto Tordino per la 1a edizione di PeschiAmo🎣Lo staff ci ha accolto, aiutato nella pesca, sorpreso con tanti regali, preparato gustosi arrosticini….E noi abbiamo voluto donare a tutti i nostri pesciolini in ceramica. Grazie alla vostra sensibilità e disponibilità, abbiamo trascorso una mattinata diversa e speciale❤️

Centro Diurno il Laboratorio

Giornata Inclusione aprile 2022
« di 16 »

5° Mondiale Surfcasting Master

Il comitato organizzatore, formato dalla Asd Muttley Team e dalla ASD Beachman Club unitamente alla sezione provinciale FIPSAS di Chieti, ha l’onore di ospitare il 5° Campionato del Mondo di Surfcasting Master 2022 per la prima volta in Abruzzo. La manifestazione si terrà dall’ 1 all’ 8 di Ottobre 2022 nella splendida cornice della Costa dei Trabocchi. La sede del Mondiale sarà il Comune di Ortona, la cerimonia di apertura e presentazione delle squadre nazionali si terrà nella location esclusiva del Castello Aragonese. Siete tutti vivamente invitati a partecipare all’evento.

The organising committee, formed by the ‘ASD Muttley Team’ and the ‘ASD Beachman Club’ together with the provincial FIPSAS section of Chieti, has the honour of hosting the fifth World Championship of Surfcasting Master 2022 for the first time in Abruzzo. The event will be held from 1st to 8th October 2022 in the wonderful setting of the ‘Trabocchi’ coast. The headquarters of the World championship will be in Ortona. The opening ceremony and presentation of the national teams will take place in the exclusive location of the Aragonese Castle of Ortona. You are all warmly invited to attend the event.

Cristian Di Sabatino

Christian DI Sabatino Presidente Sezione Provinciale FIPSAS di Pecara

Mi rivolgo a tutti i pescatori d’Abruzzo. Qui non si tratta di sperare che qualcuno venga e faccia qualcosa per noi. Ognuno di noi deve attivarsi affinché i nostri referenti politici si assumano delle responsabilità. Siamo in una situazione di stallo che fa male ai nostri fiumi a prescindere dalle ideologie pro o contro la legge.

Dopo la Lombardia, anche il Piemonte e l’Umbria approvano le immissioni di trote fario.

Piemonte: “Torna la pesca sportiva della trota fario in Piemonte. Una decisione di buonsenso, che permetterà ai tanti appassionati di riportare in auge una grande tradizione del Piemonte, come è appunto quella della pesca della trota fario”

Umbria: Passa l’emendamento pro-pescatori sportivi. “La decisione consentirà a livello nazionale l’immissione delle specie alloctone come trota fario atlantica e la trota iridea, necessarie per mantenere in equilibrio la fauna ittica autoctona presente da sempre nei corsi d’acqua regionali.”

👇
👇
https://www.newsnovara.it/…/grazie-alla-lega-torna-la…
👇
👇
https://www.perugiatoday.it/…/umbria-pesca-sportiva…

Selettiva Individuale Trout Area Sez. di Chieti

Download all

Selettiva Individuale Trota Lago E.N. ez. di Teramo

Download all

L’Italia è Campione del Mondo di Trout Area

L’Italia vince il Campionato Mondiale di Trout Area, il nostro tesserato Daniele Burchielli è il campione del mondo!

Non era scontato e non è stato facile ma alla fine ci è riuscita anche questa!

Dopo due giorni di competizione intensa tra i migliori atleti di 6 Nazioni, i nostri ragazzi guidati dai CT Stefano Branciari e Massimiliano Pagliaricci, sono riusci a trionfare.

La competizione è stata organizzata dalla FIPSAS Teramo, in particolare ASD Teramo Spinnng, ASD Black Eagle, ASD Tecknotrout, ASD Fast.


Podio completamente azzurro nella competizione individuale!!

Daniele Burchielli, tesserato della ASD Teramo Spinning – sezione di Teramo, è il primo campione del mondo di pesca con tecnica Trout Area

Al secondo posto invece troviamo Marin Stefano, medaglia d’argento, ed al terzo posto Arenare Lorenzo, medaglia di bronzo.

Quarto e quinto sono invece Bulko Fedir e Dumitrescu Vlad rispettivamente rappresentanti dell’Ucraina e della Romania.


Campioni del Mondo anche a squadre!!

Ottimi i risultati anche sotto il profilo a squadre, dove l’Italia conquista la vetta più alta del podio e la medaglia d’oro!

Seguono la Lettonia seconda classificata, medaglia d’argento, e l’Ucraina terza classificata, medaglia di bronzo!

Quarto posto per Slovacchia seguita da Romania e Lituania.


Le premiazioni si sono svolte durante la cena di gala conclusiva alla presenza dei vertici FIPSED, FIPSAS e delle autorità locali.

Fra questi sono intervenuti il Prof. Ugo Claudio Matteoli, presidente FIPSED, il Dott. Federico Agostinelli, sindaco di Campli.

1st Trout Area World Championship

Campli, from Thursday, November 4 until November 7, will be the place of the World Championship of Trout Area.

The best seven nations in the world will compete for the title of this fishing discipline of Japanese derivation, that provides for the immediate release of the fish as soon as it is caught. The qualified nations, in addition to Italy, are Lithuania, Latvia, Germany, Slovakia, Romania and Ukraine. Obviously, Eastern European nations are the masters. Italy will try to interrupt this domination

Considering the importance of the event, which will take place with the aegis of the FIPSED (Fédération Internationale de la Pêche Sportive en Eau Douce), of the FIPSAS and of the CONI, the Abruzzo Region and the Municipalities of Campli and Civitella del Tronto which have granted the High Patronage.

In Campli, on Thursday 4th November, from 4.30 p.m., will be the parade of the participating nations along Corso Umberto I, to then meet in Piazza Vittorio Emanuele for the presentation ceremony, the national anthems and then taste the “heritage of Campli”, LA PORCHETTA, that will be offered to all the athletes and companions. It will be then the lake Vecchio Mulino di Piancarani to host from Friday the tests and then the two matches that will proclaim the individual champion and for nations.

Both the presentation ceremony, the matches and the final ceremony are open to the public in compliance with the anti Covid regulations. In the perimeter of the lake there will be a citadel where it will be possible to buy the best articles for the discipline. In fact, the most qualified exhibitors of the sector will be present and will show all the new articles coming from the “Rising Sun”.

“These initiatives, in addition to the sporting value” – illustrates Renato D’Alessio President of the Teramo Section of FIPSAS – “have obvious and important spin-offs on the entire territory also from a tourist point of view. They are in fact an important vector to make known the beauty and treasures of our territory.”

“It is with great pride that I say welcome in Campli to the athletes and the fans of sport fishing for the Trout Area World Championship” – comments Federico Agostinelli Mayor of the City of Campli. “Campli is ready to host this important event that, for our Administration, has value not only from the sporting point of view, but also from the wider one of the tourist promotion of our territory and our city, casket of art and culture, belonging since 2018 to the list of “The Most Beautiful Villages in Italy”.

“We invite all fans and the other people to visit us from Thursday afternoon in Campli,” concludes Ivan Di Cesare of the Organizing Committee. “It will be an experience to live intensely for the fans, who can try to steal the secrets of the best interpreters of the discipline. For the curious it could be a way to get closer to the world of fishing or, simply, to attend an event that will make us know and meet cultures and traditions so different from ours”.



DOCUMENTS

Download all

1° Campionato Mondiale Trout Area

Campli, a partire da Giovedì 4 Novembre e fino al 7 Novembre, sarà il teatro del Campionato del Mondo di Trout Area.

Le migliori sette nazioni al Mondo si contenderanno l’ambito titolo di questa disciplina di pesca di derivazione giapponese che prevede il rilascio immediato del pesce non appena catturato. Le nazioni qualificate, oltre all’Italia, sono la Lituania, la Lettonia, la Germania, la Slovacchia, la Romania e l’Ucraina. Come evidente, le nazioni dell’est europeo la fanno da padrone. L’Italia proverà (come spesso riesce) a rompere le uova nel paniere e ad interrompere questo dominio.

Considerata la valenza della manifestazione, che si svolgerà sotto l’egida della FIPSED (Fédération Internationale de la Pêche Sportive en Eau Douce), della FIPSAS e del CONI, hanno concesso l’Alto Patrocinio la Regione Abruzzo ed i Comuni di Campli e Civitella del Tronto.

A Campli, Giovedì 4 novembre, dalle ore 16.30, ci sarà la sfilata delle nazioni partecipanti lungo Corso Umberto I, per poi ritrovarsi in Piazza Vittorio Emanuele per la cerimonia di presentazione, gli inni nazionali e quindi gustare il “patrimonio di Campli”, LA PORCHETTA, che sarà offerta a tutti gli atleti ed accompagnatori. Sarà poi il lago Vecchio Mulino di Piancarani ad ospitare da venerdì le prove e quindi le due gare che proclameranno il Campione individuale e per nazioni.

Sia la cerimonia di presentazione che le gare e la cerimonia finale sono aperte al pubblico nel rispetto delle normative anti Covid. Nel perimetro del lago sarà poi allestita una cittadella nella quale si potranno acquistare i migliori articoli della disciplina. Saranno infatti presenti gli espositori più qualificati del settore che mostreranno tutte le novità provenienti dal “Sol Levante”.

“Queste iniziative, oltre alla valenza sportiva” – illustra Renato D’Alessio Presidente della Sezione di Teramo della FIPSAS – “hanno ovvie ed importanti ricadute sull’intero territorio anche da un punto di vista turistico. Sono infatti un vettore importante per far conoscere le bellezze ed i tesori del nostro territorio”.

“È con grande orgoglio che rivolgo il mio benvenuto a Campli agli atleti e agli appassionati di pesca sportiva per il Trout Area World Championship” – commenta Federico Agostinelli Sindaco del Comune di Campli. “Campli è pronta ad ospitare questo importante evento che, per la nostra Amministrazione, ha valore non solo sotto il profilo sportivo, ma anche da quello, più ampio, della promozione turistica del nostro territorio e del nostro borgo, scrigno di arte e di cultura, appartenente dal 2018 al club de “I Borghi Più Belli d’Italia”.

“Invitiamo tutti gli appassionati ed i semplici curiosi a venirci a trovare da Giovedì pomeriggio a Campli” conclude Ivan Di Cesare del Comitato Organizzatore. “Sarà una esperienza da vivere intensamente per gli appassionati, che potranno cercare di carpire i segreti dei migliori interpreti della disciplina. Per i curiosi potrà essere un modo per avvicinarsi al mondo della pesca oppure, semplicemente, assistere ad un evento che ci farà conoscere ed incontrare culture e tradizioni così diverse dalle nostre”.



DOCUMENTI

Download all

Campioni d’Italia Drifting

Da Radio G Giulianova

L’amministrazione comunale orgogliosa del successo del Circolo nautico “Migliori”. Il direttore sportivo Alberto Di Giulio dedica la vittoria ai compianti presidenti Sergio Quirino Valente e Marco Maria Ferrari. Il Sindaco Jwan Costantini : ” La vittoria è il modo più bello per ricordarli”.Il Sindaco Jwan Costantini si dice orgoglioso della sorprendente vittoria che ha permesso ad uno degli equipaggi di pesca del Circolo nautico “Vincenzo Migliori” di salire sul gradino più alto del podio e di conquistare, lo scorso 2 Ottobre a Pescara, il titolo nazionale di Drifting al tonno. Antonio Di Meco, Niko De Patre, Mirko Di Domenico, Nicola Di Cristoforo e Fabio Pedicone, a bordo del “Blu Marlin”, hanno avuto la meglio su 39 team concorrenti, tra cui gli equipaggi detentori del titolo di campione e vicecampione del mondo. Aggiudicandosi il XXXVI Campionato Italiano assoluto di Drifting, sarà adesso il Circolo Migliori a poter competere con i più bravi del pianeta. Il gruppo “pesca” dell’associazione conta su una trentina di soci che, su sei imbarcazioni, partecipa con continuità a tornei e campionati di specialità. ” Il successo di Pescara- commenta il direttore sportivo – è stato per noi inatteso, ma, ne sono convinto, assolutamente meritato. Quest’anno, poi, il trofeo ha un sapore particolare. Il Circolo lo dedica infatti alla memoria dei nostri presidenti Sergio Quirino Valente e Marco Maria Ferrari, che ci hanno lasciato nel giro di pochi mesi l’uno dall’altro. Con il loro ricordo nel cuore, che indissolubilmente resta legato a quello del Presidente dei probi viri Rizzardo Costantini e del maestro di vela Andrea Patacca, guardiamo con fiducia e ottimismo alle prossime sfide, in primis a quella mondiale, conquistata di diritto”. “Sono fiero che il Circolo e la Città di Giulianova siano in vetta nella specialità a livello nazionale – sottolinea il Sindaco Jwan Costantini – Il titolo italiano è il tributo più bello alla memoria di chi ci ha lasciato. Non posso che formulare, a nome dell’amministrazione comunale, l’ in bocca al lupo di rito per ulteriori grandi soddisfazioni e traguardi sempre più alti”.