giovedì, Luglio 18, 2024
News

Sport Fishing Day 2023

DOMENICA 8 OTTOBRE, NELLA SPLENDIDA CORNICE DEL PORTO DI GIULIANOVA, SI E’ SVOLTA LA PRIMA EDIZIONE DI “SPORT FISHING DAY” MANIFESTAZIONE PROMOSSA DAL COMITATO REGIONALE FIPSAS ABRUZZO.

SPORT FISHIN DAY NASCE DALL’IDEA DI PROMUOVERE LA PRATICA SPORTIVA E LA TUTELA DELL’AMBIENTE FRA I GIOVANI.

DURANTE L’INTERA GIORNATA OLTRE 200 BAMBINI HANNO PARTECIPATO ALLE NUMEROSE ATTIVITÀ PROPOSTE DAGLI ISTRUTTORI FEDERALI FIPSAS.

PESCA MAGNETICA, TIRO AL BERSAGLIO, PESCA DI PRECISIONE SONO SOLO ALCUNE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE, INOLTRE UN NUTRITO GRUPPO DI RAGAZZI SI È DEDICATO ALLA PULIZIA DI UN TRATTO DI PONTILE RACCOGLIENDO UN DISCRETO QUANTITTIVO DI RIFIUTI.

IL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE FIPSAS MARIO CACCIATORE HA DICHIARATO: “CREDIAMO FORTEMENTE CHE LO SPORT SIA UN VALIDO STRUMENTO EDUCATIVO, SIAMO CONVINTI CHE PRATICANDO LO SPORT SI POSSA EDUCARE E FORGIARE LE NUOVE GENERAZIONI SENZA DIMENTICARE CHE A VOLTE LO SPORT È L’UNICA ANCORA DI SALVEZZA CONTRO LE EMARGINAZIONI.

IL COMITATO REGIONALE ABRUZZO SIN DAL SUO INSEDIAMENTO HA POSTO TRA I SUOI OBBIETTIVI PRINCIPALI L’EDUCAZIONE AMBIENTALE E LA SALVAGUARDIA DEGLI ECOSISTEMI.

LA RECENTE FORMAZIONE DI 18 NUOVE GUARDIE ITTICHE VOLONTARIE E 20 ISTRUTTORI AMBIENTALI  È STATO UN TASSELLO IMPORTANTE PER IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBBIETTIVI PREFISSI. LA COLLABORAZIONE COL GRUPPO CARABINIERI FORESTALE DELLO STATO AL COMANDO DEL COL. LUCA BRUGNOLA E CON LA CAPITANERIA DI PORTO DI GIULIANOVA GUIDATA DAL TEN. V. ALESSIO FIORENTINO CI HANNO PERMESSO DI AVERE PERSONALE ADEGUATAMENTE PREPARATO .

QUESTO HA CONSENTITO SIN DA SUBITO DI OTTENERE IMPORTANTI RISULTATI, INFATTI LO SCORSO 24 AGOSTO IN UNA OPERAZIONE ANTIBRACCONAGGIO, SVOLTASI SUL LAGO DI CAMPOTOSTO COORDINATA DAL COMANDO REGIONALE DEL GRUPPO CARABINIERI FORESTALI ABRUZZO E MOLISE E CONDOTTA DAL COMANDANTE DELLA STAZIONE DI CAPITIGNANO MAR. ROSSELLA FIORENZI, SI E’ ARRIVATI AL SEQUESTRO DI OLTRE 4000 MT DI RETI DA PESCA, 250 KG DI PESCATO ED A ELEVARE DIVERSE SANZIONI AMMINISTRATIVE, MENTRE LA COLLOBORAZIONE CON LE CAPITANERIE DI PORTO HA PERMESSO IL FERMO DI ALCUNE ATTIVITÀ ILLECITE MIRATE AL PRELIEVO DI SPECIE ITTICHE PROTETTE.

LA COLLABORAZIONE CON LA REGIONE ABRUZZO, LA PROVINCIA DI TERAMO, IL COMUNE DI GIULIANOVA, IL CONI, SPORT E SALUTE E L’ENTE PORTO DI GIULIANOVA DIMOSTRANO LA BONTÀ DEL PROGETTO F.I.P.S.A.S..

QUESTO E’ SOLO L’INIZIO DI UN LUNGO PERCORSO, CONTINUEREMO AD OFFRIRE LA NOSTRA COLLABORAZIONE A ENTI E ISTITUZIONI, CONVINTI PIU’ CHE MAI CHE LA PESCA SPORTIVA SIA UNA RISORSA SOCIALE ED ECONOMICA E CHE L’ABRUZZO È SENZA OMBRA DI DUBBIO È UNA DELLE REGIONI PIÙ BELLE D’ITALIA E MERITA DI ESSERE SALVAGUARDATA.”AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE ALLA CONFERENZA STAMPA HANNO PARTECIPATO IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO CAMILLO D’ANGELO, IL PRESIDENTE DEL CONI ABRUZZO ENZO IMBASTARO, IL SEGRETARIO REGIONALE DI SPORT E SALUTE DOMENICO SCOGNAMIGLIO, IL PRESIDENTE DELL’ENTE PORTO DI GIULIANOVA VALENTINO FERRANTE, IL COMANDANTE DELLLA CAPITANERIA DI PORTO DI GIULIANOVA ALESSIO FIORENTINO, IL COMANDANTE DEL GRUPPO FORESTALE DEI C.C. DI TERAMO COL. LUCA BRUGNOLA, IL V. PREDSIDENTE DELLA FIPSAS NAZIONALE ANTONIO GIGLI E I CONSIGLIERI NAZIONALI BRUNO DOTTO E MARIA TERESA COSTANZO E IL PRESISENTE DEL COMITATO FIPSAS DI TERAMO AURELIO DEL GOVERNATORE, ASSENTE GIUSTIFICATO L’ASSESSORE REGIONALE DANIELE D’AMARIO, TUTTI HANNO SPOSATO ED ESPRESSO LA PIENA VOLONTÀ A COLLABORARE CON LA FIPSAS ABRUZZESE.

LA SERATA SI È CONCLUSA CON UNA CENA OSPITI DEL PRESIDENTE ENRICO ORSINI DEL CIRCOLO NAUTICO V. MIGLIORI DURANTE LA QUALE SI È ESIBITO IL GRUPPO FOLK “ALTA MAREA”.

Lascia un commento