SOSPENSIONE GARE DI PESCA DI SUPERFICIE

Preso atto del contenuto del Dpcm del 5 novembre 2020, di imminente pubblicazione in G.U., con il quale l'Italia viene divisa in fasce e ogni regione viene inserita in un'area differenziata di rischio, considerate le limitazioni imposte dal decreto alla mobilità e all'esercizio dell'attività sportiva, la FIPSAS ritiene opportuno sospendere lo svolgimento di tutte le gare di Pesca di Superficie fino a data da destinarsi. Il contenimento della curva dei contagi e l'adozione di importanti misure di sicurezza a livello organizzativo, nonché la possibilità di assicurare pari opportunità a tutti gli atleti nazionali, preservando coloro che non abbiano libertà negli spostamenti, sono sicuramente le motivazioni più incisive che sono state vagliate nell'adozione di tale decisione.